venerdì 24 luglio 2009

metodologie di indagine

Se doveste beccare una signora in gonna lunga, grandi orecchini, e lunghi capelli brizzolati raccolti in una grossa cipolla a forzare la serratura di una villetta dell'Olgiata, fate subito la prova congiuntivo: se lo usa, è sicuramente una proffia radical chic della Normale di Pisa, rimasta fuori da casa sua: se la fermate rischierete di venire messi alla pubblica gogna per pregiudizio razziale.

34 commenti:

Yossarian ha detto...

Posto che la polizia americana e' non di rado piuttosto sbrigativa e a volte palesemente razzista, se fossi stato Obama avrei quantomeno atteso la fine delle indagini per definire 'stupidi' i poliziotti. Lo ha ammesso anche lui, di non sapere molto sulla vicenda e di conseguenza poteva chiudere il becco per poi riaprirlo a fine inchiesta. Se la polizia fosse colpevole di pregiudizio razzista, allora si attueranno le giuste e severe misure disciplinari del caso.

Dovrebbe saperlo bene, visto che e' un ottimo avvocato e ha lavorato nella parte piu' povera di Chicago.

Alla tv albionica, in uno di quei reality dedicati al lavoro della polizia, una volta ho visto una ragazza nera (e non era affatto povera, anche Winona Rider si dedicava al taccheggio) tentare un furto in un negozio e venire ripresa dalle telecamere a circuito chiuso.
Quando la polizia l'ha 'pizzicata', all'uscita del negozio, la prima cosa che ha detto loro e' stata : "mi fermate perche' sono nera..."

No. Perche' sei una ladra.

rosalux ha detto...

Preoccupata, concordo.

Anonimo ha detto...

Ma infatti a quel che mi pareva d'aver letto Skip Gates l'hanno arrestato perche' invece di spiegare con calma l'equivoco faceva lo sborone della serie leinonsachisonoio, come un Di Canio qualsiasi:

http://www.corriere.it/cronache/09_luglio_23/dicanio_638f3d7e-774a-11de-a20d-00144f02aabc.shtml

E' un caso emblematico di spocchia politically correct, niente di nuovo sotto il sole.

Shylock

rosalux ha detto...

E figurati se mr.luogocomune non si lanciava all'attacco della correttezza politica: Non c'è modaiolo ormai che non si unisca entusiasta al mantra preferito dei leghisti, fascisti, razzisti, antisemiti di ogni sorta: Tutti contenti del cambiamento di paradigma culturale che finalmente consente di cagare sopra le minoranze a piacere, passando per spiritosi e trasgressivi buontemponi. LOL

Anonimo ha detto...

E vabbe', sei entrata in modalita' sbroc-sbroc leghisti, fascisti, razzisti, antisemiti rrraaaaarrrgghh!
Fammi un fischio quando ti passa.
(Ma anche no.)

Shylock

rosalux ha detto...

No, no, macchè, è l'ultimo grido. Siete moltitudini a fare il controcanto alla teppa.

Anonimo ha detto...

Ro', Skip Gates e' tutt'altro che teppa, e' un pezzo grosso dell'universita' piu' figa d'America, nonche' un cantore della post-racial society.
Farlo passare per minoranza perseguitata, ce ne vuole, ma e' sempre possibile: come Ben Jelloun che squittiva indignato perche' osavano controllargli documenti e bagagli in aereoporto, invece di stendergli un tappeto fino al taxi e prostrarsi cinque volte in direzione del suo riverito culo.
Ripeto, non il luogo ma il senso comune mi porta a ritenere piu' probabile un caso di leinonsachisonoioismo.

Shylock

psavus ha detto...

non c'entra un cappio, ma il test che facevano ai francesi i tagliagole nazionalisti e unici leghisti della storia della Trinacria durante il Vespro era di fargli pronunciare la parola "cìciri" (ceci in siciliano). Era terribile, chè se non pronunciavano bene ... zac!

rosalux ha detto...

NO, parlavo della teppa di leghisti fascisti antisemiti blabla che danzano - finalmente liberi - sulle ceneri della PC, col tuo coretto.

Non so come si siano svolti i fatti, ma così a occhio sembra che il prof e il presidente stiano facendo molto rumore per nulla.

Anonimo ha detto...

Veramente io cantavo anche da solista e anche prima, solo che quando un fenomeno diventa macroscopico restano solo i negazionisti piu' ottusi a negarlo.
E il Newspeak PC e' una delle peggiori realizzazioni della stupidita' umana, ne ero e ne rimango convinto a prescindere da quanti siano d'accordo.

Shylock

Yossarian ha detto...

@Rosa: 'ma così a occhio sembra che il prof e il presidente stiano facendo molto rumore per nulla.'

Rosa, se quella di farmi essere d'accordo con te corrisponde a una mefistofelica tattica di cui ignoro gli scopi politici, ti prego fammelo sapere perche' non e' corretto.

:-)

rosalux ha detto...

x yossarian: no, no, figurati. Se un giorno le gambe ti portano in una cabina elettorale e voti PD io non c'entro...

x shy: per PC si intende una manica di roba varia ed eventuale. La tendenza alla spirale degli eufemismi, per esempio, che nulla c'entra con la correttezza politica ma che spesso è equivocata. Su una stanchezza per certi stuccevoli eccessi si è però innestata una campagna politica di gente che non vede l'ora di esternare i propri pregiudizi e la propria tendenza a inchiodare le minoranze a stereotipi, che è proprio quello che la cosiddetta PC voleva inibire. Che una cultura si fondi su tabù è scontato, che il tabù protegga le minoranze e chi è oggetto di razzismo dai clichè è semplicemente positivo.

Yossarian ha detto...

@Rosa: "Se un giorno le gambe ti portano in una cabina elettorale e voti PD io non c'entro..."

Le mie gambe sanno dove andare e non credo che PD e sinistra rientrino nelle loro destinazioni. Ma si puo' sempre essere occasionali compagni di passeggiata e condividere alcune destinazioni.

ciao

:-)

rosalux ha detto...

x yoss: Peccato, mi piaceva l'idea delle tattiche mefistofeliche! :)

Anonimo ha detto...

Vabbe', finche' voi vi davate alle moine e agli inciuci io ho trovato l'intervista al poliziotto:
http://www1.whdh.com/news/articles/local/BO119845/
A meno che questo qui non sia andato all'Actors Studio, mi sembra proprio un caso di leinonsachisonoioismo PC, ovvero quell'atteggiamento self-righteous sborone della serie ah, io sono la vittima e tu il carnefice razzista perche' io sono nero e tu bianco, sbroc-sbroc.

Shylock

rosalux ha detto...

"Vabbe', finche' voi vi davate alle moine e agli inciuci"


rosicone

"sbroc-sbroc"

copycat

Anonimo ha detto...

Per completezza, qui c'e' un'intervista in due parti a Gates:
http://www.sirius.com/oprahradio
Benche' lo intervisti un'amicona (ehila', noi ci conosciamo da tanti anni, blabla e le solite amenita' da conventicola), salta fuori lo stesso che poteva benissimo evitarsi l'arresto, se avesse fatto meno lo sborone quando il poliziotto se ne stava gia' andando.

Shylock

rosalux ha detto...

x shy: ma sei tonto o cosa?

Anonimo ha detto...

Uh?
Non riesci a processare troppa informazione in una volta (sono 2 interviste diverse, una a Gates e una al poliziotto che l'ha arrestato), o ti si e' incastrato lo sbroccometro?

Shylock

rosalux ha detto...

Scusa, mi fai l'esegesi del mio post? Secondo te cosa ho scritto?

Anonimo ha detto...

Appunto. Solo che tu ne hai fatto una mera questione di aspetto / parlata, io ho aggiunto elementi documentali.
Cos'e', ti prude al culo esser d'accordo con me?

Shylock

rosalux ha detto...

Sei tu che vai in automatico. Comunque *non* sono d'accordo con te nell'archiviare la faccenda come un capitolo di PC: l'ipersuscettibilità delle minoranze (a volte irritantemente eccessiva, e non mi riferisco solo ai neri) precede e prescinde della PC.

Yossarian ha detto...

Io opterei per una teoria diversa:

L'esimio prof, conduce un programma alla tv statunitense dedicato alla ricostruzione dell'albero genealogico delle famiglie afro-americane.

Scommetto che dopo il casino, gli ascolti di quello che e' un programma con uno share medio-alto, sono schizzati alle stelle.

Ergo, quando il poliziotto lo ha fermato, il prof ha prontamente intravisto l'occasione per farsi un po' di pubblicita' gratuita e maliziosamente furba, data la natura del programma che conduce.

E infatti: mission accomplished

Io non sono esattamente un grande fan di un certo tipo di PC (quando travalica il limiti del buonsenso, il che purtroppo accade con una certa frequenza), ma in questo caso credo che il PC abbia poco o nulla a che fare con la vicenda.

@Shilock: non si tratta di moine e ti assicuro che piuttosto che inciuciare politicamente con Rosa e con le sue preferenze politiche, mi faccio dare delle martellate sugli zebedei.
Tuttavia la stimo moltissimo, credo di poterla chiamare amica e non vedo perche' nonostante le spiccate differenze e divergenze politiche io debba adottare quel tipico comportamento italico che prevede liste di proscrizione per chi non la pensa come te.

Sotto questo punto di vista siamo ancora fermi ai tempi di Mario e Silla.

rosalux ha detto...

x yossarian: per qualche motivo in certi casi non mi arriva a casa la mail di avvertimento e mi accorgo dei commenti solo se mi collego alla bacheca del blog, e così va a finire che pubblico in ritardo....mi spiace! Cmq, concordo. Anzi, frequentare solo gente omologa è pure un po' una palla, dovessi dire :-)

Anonimo ha detto...

Massi', scherzavo: tubate pure quanto vi pare, piccioncini.

Shylock

Anonimo ha detto...

Rosa : una delle prime regole quando si ha un blog è "non nutrire il Troll"

rosalux ha detto...

x anonimo:
se ti riferisci a Shy, lui non è un troll, è una attrazione del blog: il giorno in cui mi stufassi del numero delle torte in faccia farei prima a cassarlo che a non rispondergli. :-)

Anonimo ha detto...

Anche perche' poi le torte te le magni, di' la verita'.

Shylock

rosalux ha detto...

Eccerto, dopo che sono passate per la tua faccia brufolosa non vedo l'ora, guarda.

Anonimo ha detto...

Ah, beata ingenuita'.
(Comunque, per tua info, la mia faccia e' liscia e morbida come il culetto di un bimbo.)

Shylock

Yossarian ha detto...

@Rosa: no prob


@Shylock: 'Massi', scherzavo: tubate pure quanto vi pare, piccioncini.'

E io che pensavo di essere cinico et acido. Congratulations, ne ho di strada da fare.

rosalux ha detto...

x shy:
"la mia faccia [cut] come il culetto"

eh. Pensa che bello mangiare una torta passata da lì.

Anonimo ha detto...

Cinico, io?
Naaaaah.

Shylock

Anonimo ha detto...

come i bambini :-)

carlo