venerdì 10 settembre 2010

piccoli antimperialisti piangono

A quanto pare il povero Chavez è rimasto orfano.

E anche il buon Adma non sarà contento, di veder vacillare la fragile alleanza antimperialista, vista la dichiarazione di Castro:

"Gli ebrei vengono diffamati da oltre duemila anni. L'Iran dovrebbe capire che il popolo ebraico sopravvissuto grazie alla sua religione e alla sua cultura, è stato cacciato dalla sua terra e perseguitato in modo terribile in tutto il mondo e per tutto questo tempo".

Tutto si può dire, tranne che il periodo non sia denso di sorprese.

2 commenti:

Psalvus ha detto...

bentornata, ogni tanto si apre questo spettabile esercizio blogghistico.

Non c'entra nulla, ma domenica scorsa ho visto a Soncino la Stamperia delle Bibbie cinquecentesche in ebraico (vai sul tubo e scrivi come kword soncino, bibbia e dovrebbe sortire fuori la mia clip)

rosalux ha detto...

Ma molto carino, grazie!