venerdì 16 gennaio 2009

la legge fantasociologica degli universi paralleli

Esiste una Legge Fantasociologica degli Universi Paralleli, sempre valida.

Quando - in un universo X - la notizia del discorso di congedo di un presidente cretino e cattivo viene superata da quella di un aeroplano che aggredito da un branco di oche affiuma salvando tutti i passeggeri i quali - compostamente piazzati sulle ali - si mettono ad aspettare i traghetti per tornare a casa, è segno evidente che si è aperta una sorta di breccia tra il reale e il fantastico: ognuno può - nel breve tempo in cui la breccia è aperta - esprimere da uno a dodici desideri per il mondo e sperare che si avverino.

Procedo, senza aprire una catena ma augurandomi che continui:

1) Il neoeletto presidente Barak Obama convince Olmert e Hamas a trattare.
2) I palestinesi si incazzano con Obama: che nessuno si provasse a parlare con quei terroristi.
3) Gli israeliani si incazzano con Obama: Olmert è un politico finito.
4) Barak (Obama) parla con (Ehud) Barak che parla con Abu Mazen.
5) Si abbattono i muri, si costruiscono ponti: la pace è fatta e il medioriente sembra la Svizzera.
6) Si va alle europee e il Partito Democratico prende il due per cento.
7) Inizia il processo di rinnovamento del Partito Democratico.
8) Gli ex-margeritini si ricordano - come cattolici - di credere nel libero arbitrio e diventano pro-choice.
8) Soru (che ha vinto in Sardegna) diventa il capo del Partito Democratico.
9) Berlusconi viene preso da una irresistibile passione per le bocce. Vende Mediaset e si dimette da presidente del consiglio.
10) Il Partito Democratico, con Soru, vince le elezioni.
11) Un virus potentissimo e benigno rende tutte le donne del mondo sterili dopo il primo figlio: la terra è salva e - pfew - anche il consumismo.
12) Viene scoperto il modo di sfruttare il battito di palpebre di tutta l'umanità a scopi energetici. Il clima torna quello di una volta.

17 commenti:

farlocca farlocchissima ha detto...

:-) sono due minuti che ridacchio... mi associo ai primi 10 desideri, per i secondi due sarei per:
11) scende il grande spirito o chiamatelo come vi pare e con due sberle licenzia tutte, ma tutte le gerarchie eclesiastiche di ogni genere, al grido di millantatori-rompi-balle, regalando una scorta di ciucci di caramella all'umanità per reggere la crisi d'astinenza da religione-ufficiale (anche il bastoncino di liquerizia è ammesso).

12) scompaiono le mezze stagioni una volta per tutte e la natura si adatta felicemente...

rosalux ha detto...

ahahhaahahahahah in effetti 'ste mezze stagioni hanno rotto le palle!

Anonimo ha detto...

LOL, brilliant Rosa, absolutely brilliant
xFarlocca:le mezze stagioni, sono come le corde del basso, sono 4, ma per fare buon Rock'n'Roll due bastano e avanzano...(la citazione non e' mia, ma di un bassista con cui suonavo) :-)


Yossarian

Eugenio Mastroviti ha detto...

13) Greenpeace lancia un boicottaggio dell'energia-da-palpebre in quanto pericolosa e gli effetti collaterali non sono stati studiati abbastanza bene e un bambino peruviano è morto di leucemia mentre la madre sbatteva le palpebre

14) Beppe Grillo posta sul suo blog il filmato di un uovo che cuoce e diventa blu mentre un tizio sbatte le palpebre

15) Almeno tre o quattro religioni e/o sette scismatiche cominciano a imporre il taglio delle palpebre ai fedeli

...

O in alternativa

1) Il pianeta viene investito da un'onda anomala di raggi cosmici che sbloccano molti neuroni, e per conseguenza gli esseri umani diventano mediamente un po' meno pirla

rosalux ha detto...

In effetti, sintetico...

farlocca farlocchissima ha detto...

dato che nessuno qui pensa di possedere la verità, facciamo un'ipotesi "demenziale" ammettendo si verifichi il sintetico desiderio di eugenio: arriva l'onda anomala e si scopre che i pirla siamo noi, che la cosa buona e giusta per la razza umana sono le veline, berlusca al potere e un po' di ammazzatine in giro a ciclo continuo per mantenere l'equilibrio e che inoltre per mantenere l'equilibrio psichico bisogna guardare i reality... me so fatta paura da sola... mi sa che mi compro un casco a prova di raggi cosmici...

rosalux ha detto...

ohmygod, piantatela di desiderare cose strane proprio proprio nel breve lasso di tempo in cui la breccia è aperta...

farlocca farlocchissima ha detto...

ok, allora vada per una crepes al cioccolato e un compagno sereno che mi prende farlocca come sono... mi sa che è troppo...

Anonimo ha detto...

16) L'aggettivo 'solare', quando non riferito alla nana gialla Sol, e' bandito dal dizionario con effetto immediato. I trasgressori verranno abbandonati in pieno deserto del Mojave con l'unico ausilio di:
-una vescica di cammello (piena);
-un coltello modello Rambo (sdentato);
-un poster di Maria de Filippi (nuda).

Shylock

marijeu ha detto...

ciao farlocca, conosco un posto dove fanno delle crêpe al cioccolato meravigliose, che anche senza farlocco(...)va bene.
Pensaci
Marijeu

rosalux ha detto...

x farly: ...ma sì, ma sì, in fondo il privato è politico! :-)

x shi: ah...ma tu pensa. Io invece odio la parola "tomaia".

Anonimo ha detto...

"tomaia" ha un senso. E' un termine tecnico che descrive qualcosa di ben preciso.
"Solare" e' invece un aggettivo che non significa un cazzo, solitamente usato per descrivere persone che significano anche meno (infatti spesso se lo dicono da sole, che loro sono solaaaaari).

Vabbe', rilancio:
17) Il medesimo divieto viene con la presente esteso al sostantivo 'disagio' in associazione, esplicita o implicita, con l'aggettivo 'sociale'.
La pena prevista e' un soggiorno di una settimana _tutto compreso_ in un carcere turco o brasiliano (a scelta, sconti per il fuori stagione), senza preservativi ne' sigarette da scambiare.

Shylock

rosalux ha detto...

x yossarian: non capisco perchè, ma i tuoi commenti non mi arrivano sempre in mail e quindi a volte non li vedo o li vedo tardi...

farlocca farlocchissima ha detto...

@marjeu: mi sa che sta fuori mano per me quel posto delle crepes, ma hai visto mai ci venga...
@rose: secondo me ormai è il politico che è privato... riformulo un desiderio più universale:

sempre quello che è universale regala una lampada solare a shylock e una scatola di stupefacenti che lo fanno assomigliare alla tartaruga di nemo ... hi dude...

Giovanni Fontana ha detto...

No, ti prego, permettimi 3 figli.
La prima la chiamo Micol, dài.

rosalux ha detto...

Sorry: tre figli, tre mogli, è la regola!

Giovanni Fontana ha detto...

Tre mogli? No, non ce la farò mai.