venerdì 8 maggio 2009

il popolo e l'idrovora

C'è una cosa che mi ha rotto i coglioni.
E quando intendo "rotto i coglioni" intendo "fracassato la minchia".

Mi ha sfinito - se vogliamo dirla in modo più elegante.

Ed è lo slogan "la sinistra è radical chic", "la sinistra è snob", "la sinistra dei loft".

Fa parte - insieme a "con l'antiberlusconismo non si va da nessuna parte", di quel vasto repertorio di luoghi comuni cristallizzati che sono la prima e più efficace arma di Berlusconi e delle sue schiere, ripetuto a raffica, fino alla nausea, in ogni contesto.

Particolarmente efficace perchè - essendo uno slogan totalmente vuoto e privo del benchè minimo contenuto - si presta ad essere applicato ad ogni occasione.

Parli di superfetazione delle veline tra i candidati? Sei elitario, perchè le ragazze del popolo vogliono fare le veline.

Sostieni che il decreto sicurezza sia una vaccata? Sei snob perchè gli italiani non ne possono più di avere i negri tra i coglioni.

Pensi che sia curioso che Berlusconi vada a parlare di candidature elettorali alla festa di un signor nessuno? Elitario! Berlusconi vince perchè sta con il popolo.

Ritieni che non sia opportuno consentire alla gente di crostificarsi nuove stanze intorno alla casa? Radical chic ambientalista!

Non c'è tema politico al quale questo spot non venga sistematicamente applicato, con tenacia e ripetitività straordinarie - un vero e proprio bombardamento.

Naturalmente chiamare "club" le sezioni - dopo averle, va detto, annientate - è stata una delle tante vaccate di cattivo gusto inventate da Veltroni, e sono davvero convinta che polverizzare il patrimonio di strutture della sinistra per accontentare le ubbie identitarie di quei quatto sfigati della Margherita sia stato un errore esiziale.

Ovviamente non è sensato risparmiare critiche, soprattutto se si desidera poter votare un partito di centro sinistra in grado di andare al governo. Il partito democratico, rinunciando a stare con i Socialisti Europei, mandando in vacca tutta l'eredità "strutturale" del Partito Comunista, si è votato all'autodistruzione pur di mostrarsi "mondo" di comunismo e poter finalmente abbracciare la DC.

Ma non era una trappola semplice, da cui uscire, perchè i "creativi" dell'altra parte avevano pronta nel repertorio l'altra mitraglia. Fai le sezioni? Sei comunista! Stai coi socialisti europei? Sei comunista. E parliamo di una mitragli a reti unificate.

Non è gente facile da combattere, questo oramai è assodato.

Quello che non capirò mai è cosa porti tanta gente di sinistra a fare propri e a divulgare proprio quegli slogan che - insieme alla "cornucopia berlusconiana", fatta di cemento selvaggio, bellone in parlamento e pistoleros - stanno rendendo invincibile l'idrovora.

40 commenti:

Yossarian ha detto...

@Rosa: parte considerevole della sinistra E' dei loft, e ora che mi ci fai pensare, credo che non solo lo riscrivero', ma ne faro' un tormentone.

L'idrovora l'avete resa invincibile voi.

Io vorrei solo che qualcuno invece di governare a colpi di decreti legge (come fate anche voi), facesse delle leggi vere, per esempio sull'immigrazione, invece di strumentalizzarla come fa la Lega ( a beneficio dei suoi rondaioli verdi) o Franceschini (a beneficio delle coscienze dei loft multi culti)

Io penso che, 'uno slogan totalmente vuoto e privo del benchè minimo contenuto' sia invece 'sono di sinistra' o alternativamente 'sono di destra'.

Non vedo la differenza fra:
'sono antirazzista. Di sinistra'
e 'sono antirazzista. Punto e basta'.

Quando vedro' dei programmi e non piu' dei manifesti per la presa della Bastiglia, tornero' a votare a sinistra.

rosalux ha detto...

Evabbuò, il tuo tormentone si va a unire al coro di Ghedini, Bondi, Moratti, Berlusconi, a reti unificate e tutte le sere.
Mi dispiace un po' essere bannata da un posto dove mi piaceva molto andare: spero almeno che tu mi spieghi cosa significhi lo slogan "sinistra da loft" , perchè giuro che non mi è chiaro (se non nell'accezione di ghedini: è da loft qualsiasi atteggiamento non sia ammiccante e populista).
Inoltre, noto con grande stupore che chi non vota a sinistra si ostina a spiegare al mondo perchè la sinistra perde. La sinistra perde - prima di tutto - perchè non la votate voi. E' matematico, incontrovertibile e logico. Che cazzo vi lamentate a fare delle leggi razziste, delle ronde, della merda che sono diventate le nostre città e di tutte queste vaccate qui?
Tu non voti e l'idovora l'ho resa invincibile io?

Yossarian ha detto...

@Rosa: 'Mi dispiace un po' essere bannata da un posto dove mi piaceva molto andare'

Questa non l'ho capita, giuro. Bannata? Chi? Dove? Quando?
Scusa Rosa, sto solo 'dissentendo in maniera molto ferma da te', e magari voleranno dei vaffa, ma mica ti odio. Perdiamo le staffe ma non perdiamo la testa, por favor.

Comunque,la sinistra da loft e' la sinistra ricca, altoborghese ed etnomodaiola. Tu non ne conosci? Io per mia sfortuna si'.

Scusa Rosa, ancora col ricattino morale 'dobbiamo votare'?
Vi ho votati per vent'anni e non siete stati capaci di vincere una battaglia, di cambiare leadership, o di elaborare nuove strategie, che non fossero intrise di moralismo e presunzione ideologica

Io non vi voto, perche' IO sono cambiato, mentre voi siete rimasti al palo, IMMOBILI, e ora date la colpa alle truppe, come faceva Raffaele Cadorna sul Carso o a Caporetto. Perdiamo, ergo i soldati semplici sono vigliacchi e bisogna fucilarli. E voi, cari i miei 'generali'?

Quanto ai tormentoni, se il mio va a Ghedini, il tuo va a Santoro.

Allegria do Brasil....

rosalux ha detto...

"bannata" metaforicamente. Vista la tua dichiarata intenzione di diventare megafono di ghedini, quanto meno dovrò cercare di leggere solo i post di RB, d'ora in poi, e mi spiace.

Allora, la tua definizione di "sinistra da loft" è mio avviso - perdonami la sincerità - a dir poco inconsistente. D'Alema c'ha la barca: embeh? Al di là del gossip, cosa ci aggiunge che Melandri veste Vuitton? A che ci serve, che ce ne frega? Mi rode il culo che d'alema abbia la barca e io no. Debbo per questo diventare il megafono di ghedini? Prendere il loro slogan preferito e coltivarlo a che serve, oltre naturalmente a darsi - ancora! - delle tafazzistiche martellate sui coglioni?
Inoltre mi colpisce l'uso che fai del plurale. "noi" nel senso di "io" non abbiamo fatto niente, rivolgiti alla leadership del PD per le critiche che ne hanno bisogno come del pane, soprattutto quando non sono superficiali come "siete troppo ricchi" o "vi piacciono le spezie dei mercatini".
Io mi sono limitata a fare il mio dovere per evitare questo scempio, cosa che tu (e come te tutti quelli che hanno smesso di votare in modo utile) non avete - semplicemente - fatto. Quindi è oggettivamente vero che la sinistra ha perso perchè qualcuno (cioè tu e non io) ha smesso di votarla. lapalissiano,e non c'è nulla di "ricattatorio". Tu ti dai le martellate sui coglioni e se io ti avverto che te li ammacchi sono ricattatoria? Essu.

Yossarian ha detto...

@Rosa:

Mi tocca purtroppo parafrasare un coglione, ma la tentazione era troppo forte: 'le martellate sui coglioni me le sono date per vent'anni. Ora basta'.

E ancora, se qualcuno ha smesso di votare la sinistra ci sara' un motivo. Mi pare altrettanto lapalissiano.

Non e' un peccato essere ricchi, ci mancherebbe, ma lo e' fare il finto povero, come i rampolli dei loft people.

Rosa, forse non era particolarmente felice, ma quella su Ghedini era una battuta. Piuttosto che per Ghedini o Berlusconi il megafono lo faccio per Gheddafi.

Rosa, sei libera di fare quello che vuoi, e anche a me dispiacera' e molto. Questo e' uno dei motivi per cui sono felice di non avere piu' alcun 'valore aggiunto' ideologico, se mi tocca perdere un'amica solo per una discussione al calor bianco. Per me esageri, ma poi fai tu.

Io invece, per sommo dispetto, i tuoi post continuero' a leggerli, tie', tie', tie'...

farlocca farlocchissima ha detto...

comunque per me rimane il serio problema, al di là degli slogan, cosa/chi votare. ora che ci penso però un bel loft non mi farebbe schifo per niente...

Palmiro Pangloss ha detto...

@Rosa: Dici "Quindi è oggettivamente vero che la sinistra ha perso perchè qualcuno (cioè tu e non io) ha smesso di votarla", il che e' vero. Ma IMVHO l'analisi dovrebbe occuparsi del *perchè* un bel numero di persone ha smesso di votare a sinistra. Senza questa analisi, ed una strategia conseguente dai risultati, non vedo soluzioni.

rosalux ha detto...

x yossarian: ma figurati se perdi un amica, le mie minacce non hanno alcuna consistenza. Casomai - se proprio vuoi dire La Cosa Che Mi Porterebbe Al Suicidio fammi un segnalino, tipo la prima lettera colorata, e io salto il post.

x palmiro: assolutamente d'accordo. Non mi pare che questo tormentone (la sinistra snob) possa essere di grande aiuto. I motivi sono davvero molti e complessi, e non sono così convinta che sia semplice per un partito come il PC traghettarsi verso qualcosa di diverso senza perdersi: questo è il paese che abbiamo, con la storia che ha.

Alessandro ha detto...

@Rosa: Boh, forse si. almeno esplorare serenamente la possibilita' mi pare doveroso. Come sai voto a sinistra da pochissimo e per disperazione - il PD e' meno peggio delle alternative - ma la stessa sensazione che Yossarian prova ora io l'ho sempre avuta, e come me tanti altri.

Yossarian ha detto...

@Rosa: non c'e' problema. Il Partito innanzitutto.
Capisco.
A me continua a dispiacere e questo non lo capisco.
Comunque sopravvivero'.
Sono sopravvissuto a gente che voleva querelarmi ( e che lo ha fatto) per quello che scrivevo e ad altra che voleva farmi una faccia cosi'.
Mi dispiace solo che l'ideologia debba prendere il sopravvento.
E non capisco nemmeno il bisogno ideologicamente 'censorio' di dire non leggero' piu' i tuoi post, di buttarla sul personale e francamente e' QUELLO che mi ha irritato, e non le divergenze di opinioni.
Avrei preferito un vaffanculo.

Senza rancore. ( E ci mancherebbe altro, almeno da parte mia)

gillipixel ha detto...

Scusate se mi intrometto in questi discorsi da grandi...e se il problema della sinistra fosse tutto nel fatto di non avere una personalità carismatica sulla quale potersi riconoscere? Uno che dimostri di avere una visione chiara e di sapere dove mettere le mani, ispirando fiducia alla gente...boh, niente, era solo un'idea...torno a giocare coi LEGO :-)

rosalux ha detto...

x yossarian: uhm.
Non so.
La richiesta di mettere letterina di avvertimento nel post a rischio era uno scherzo: devo spiegarlo? era uno scherzo anche "non leggerò più i tuoi post" era uno scherzo anche "mi suicido sei dici ancora una volta che la sinistra è snob" e - no - non me ne fotte un cazzo del "partito" se non fosse che - chissà perchè - tendo a pensare che questa destra sia pericolosa, che queste robe degli autobus per i milanesi facciano senso, che in generale la situazione italiana faccia senso. Più senso di prima, di quando c'era Andreotti, che già faceva senso, ora ancora molto di più. Io - Yossarian, non ce la faccio più a sentirmi dire che è colpa mia che se dei leghisti fascisti (che fighettini anarchici sedicenti antimainstream dichiarano pubblicamente di voler votare) non riconoscono lo status di profugo è colpa mia perchè sono "snob" e mi piace il cumino, mi puoi seguire? Puoi cercare di capirmi? Poi dopodichè è palese che tu puoi passare tutte le tue ore a dire che chi va al mercatino a cercare la curcuma è una merda umana, degna di tutto il disprezzo del mondo - e io ti leggerò perchè comunque dici anche delle cose intelligenti - ma ti prego - ti posso dire che *quella* mi pare una sacrosanta minchiata?

E' una cosa proprio tipo "vaffanculo". Posso?

rosalux ha detto...

x farlocca: e chi cazzo lo sa cosa votare. Forse è il momento buono per menare il PD. Che ti devo dire?

Yossarian ha detto...

@Rosa: Puoi eccome. Il vaffanculo mi sta benissimo :-)

'Yossarian, non ce la faccio più a sentirmi dire che è colpa mia che se dei leghisti fascisti (che fighettini anarchici sedicenti antimainstream dichiarano pubblicamente di voler votare) non riconoscono lo status di profugo è colpa mia perchè sono "snob" e mi piace il cumino, mi puoi seguire?'

Rosa, su questo non solo ti seguo, ma hai il mio appoggio incondizionato, senza se e senza ma. E lo avrai sempre.

Il fatto che non voto piu' e che non mi considero piu' di sinistra, non mi impedisce di continuare a fare politica e ne scrivero'ancora parecchio di politica.
Ne' tantomeno mi considero 'equidistante'.
Come ho specificato nel mio post, non ho nessun problema ad assumere posizioni ferme, anzi granitiche, senza se e senza ma.
E a tal proposito ti faccio una domanda, senza alcuna vis polemica.
Ti sembra che il mio post fosse dedicato alla sinistra dei loft, oppure che esprimesse qualcos'altro di ben piu' importante, senza se e senza ma?

Ciao

PS (dov'e' Shylock? Inizio a preoccuparmi)

rosalux ha detto...

x yossarian: Il punto è proprio questo: qui non si tratta secondo me di sentirsi "di sinistra", ammesso che voglia dire qualcosa, si tratta di utilizzare lo strumento del voto per quello che è e non per quello che vorremmo che fosse. E' incontrovertibile: per quanto papalini, inefficienti, privi di centro e di anima siano questo branco di inani deficienti del Partito Democratico, sono incommensurabilmente meglio de La Cosa. E ti prego, non mi dire "con l'antiberlusconismo non si va da nessuna parte!", perchè sconfiggere La Cosa è priorità assoluta! Te lo immagini, ne "l'invasione degli ultracorpi", un personaggio che si metta a pontificare dicendo "con l'antiultracorpismo non si va da nessuna parte" o "bisogna costruire gli asili, e vedrai che gli ultracorpi saranno sconfitti"?
Ovviamente il tuo post - con cui concordavo in pieno - non era dedicato alla sinistra dei loft, il punto è che ha scatenato una reazione violenta quella frase perchè è arrivata dopo un bombardamento di giorni e giorni in cui ho sentito ripetere - peraltro del tutto fuori contesto - quel meme, da questi marchettari di berlusconi. Pensa tu quanto mi può star simpatica la Rossanda o Lucio Magri, a proposito di gauche vuitton!

rosalux ha detto...

Ah, a proposito di Shylock hai ragione, sono preoccupata anch'io!

Anonimo ha detto...

Sintomatica questa idea di Berlusconi come un baccellone alieno arrivato dallo spazio profondo .
Certo dopo quindici anni dalla pioggia di meteoriti mollare ogni tanto il lanciafiamme e chiedersi chi sono questi ultracorpi e sopratutto perchè sono arrivati qui non guasterebbe .

" radical chic " è un termine coniato 40 anni fa da Tom Wolfe e da allora è usato in tutto il mondo occidentale . Forse proprio " totalmente vuoto e privo del benchè minimo contenuto " come uno slogan di Fede o Bondi non deve essere .

Ormazad

Anonimo ha detto...

Ah, ecco perche' mi fischiavano le orecchie!
Cosa dovrei dirti? Ognuno ha i fastidi suoi. Per dire: a te da' fastidio che ti diano della gauche caviar quando invece ti tocca accontentarti del surimi?
Beh, da queste parti, per dirne una, ci sono farmacie di quartiere che chiudono anticipatamente per cercare di disincentivare le rapine (continuano col servizio a chiamata e lo spioncino, come quelle notturne). E non per alzata d'ingegno di qualche leghista, ma con tanto di ordinanza del questore. Come a dire: noi il territorio non lo controlliamo, arrangiatevi un po' voi.
Ecco, penso che questo dia molto fastidio, alla gente comune che da' tanto fastidio agli Illuminati (con o senza loft), che deve arrabattarsi tra ricette e ticket, che vede diminuire concretamente, visibilmente la qualita' della vita e la convivenza civile e in piu' si sente dire che signora mia, l'e' tutta percezione e cancan mediatico per il popolo bue.

Shylock

(M'hai evocato tu, dopo non ti lamentare, eh.)

rosalux ha detto...

Ormazad:
" radical chic " è un termine coniato 40 anni fa da Tom Wolfe e da allora è usato in tutto il mondo occidentale . Forse proprio " totalmente vuoto e privo del benchè minimo contenuto " come uno slogan di Fede o Bondi non deve essere ."

Certo che esistono i radical chic, ci mancherebbe. Ma oggi, in italia, l'accusa di essere "radical chic" è il tormentone per eccellenza della destra - buono per ogni occasione - per enfatizzare la "vicinanza con il popolo" della destra, e quando lo sento in bocca gente che stimo e tutt'altro che berlusconiana , vedo con terrore l'umano aggredito dall'ultracorpo.

x shy: tanto lo sapevo, l'erba cattiva non muore mai.

Anonimo ha detto...

Si', vabbe', grazie, troppo umana.
Ma perche' non rispondi mai?
Chi considera un segno inequivocabile dei tempi e del degrado sociale e civile di questo Paese la chiusura anticipata e forzata delle farmacie per paura delle rapine e' un baccellone razzista?
O e' piu' alieno chi, a giudicare dallo sdegnino insofferente con la puzzetta sotto al naso, nel mondo reale non ci vive o comunque preferisce ignorarlo?

Shylock

rosalux ha detto...

E che risposta vuoi che ti dia, siete desolanti: alcuni almeno sono furbi, quelli che con gli immigrati ci fanno i miliardi, ma non credo che tu faccia parte di quel genere. L'economia sommersa usa il lavoro dei clandestini: dai muratori al lavoro agricolo alle badanti. Questo governo cosa fa per colpire quei mercati? ovviamente non fa assolutamente nulla, e se facesse qualcosa ovviamente non avrebbe il consenso che ha. Gli immigrati debbono essere irregolari, debbono scomparire finita la giornata di lavoro, non debbono andare a scuola: questo è quello che intende berlusconi quando dice di non volere una società multietnica. E tu, visto che ti racconta che ti leverà l'odore di cumino dalle scale e figa gratis per tutti, lo voti.

Anonimo ha detto...

E' un difetto molto diffuso, quello di attribuire ad altri l'atteggiamento proprio (come fanno ad esempio i berluscones in TV, che interrompono sempre l'avversario e poi si lamentano che non li lasciano parlare).
Tu ti lamenti dei tormentoni, ma piu' in la' di 'voi siete contro i negri', blabla, 'puzza di cumino', sbroc-sbroc, non vai.
Se le farmacie devono chiudere senno' le rapinano, la colpa e' mia che sono desolante?
Sui problemi concreti, un minimo di risposte a tono si riesce ad averle da te, o preferisci litigare col tuo omino di paglia nazifascioleghista?

Shylock

Anonimo ha detto...

Era da un pò che non passavo... non ti avevo mai letta così scurrile: eh già, fa incavolare parecchio radical chic, come ti capisco.
Io dopo "P.H. dei poveri" ho fatto un corso e adesso - salvo piccoli svarioni - non mi scappa nulla di più di un "caspiterina", quando sono proprio furente :-)
Successone?
L'idrovora impera, io cerco un buchino nella sabbia con finestra per fissare e consolidare una "patologica" regressione infantile.
bacio, se posso.

rosalux ha detto...

x anonimo:
sì, ma soprattutto fa incavolare quando diventa un tormentone buono per ogni occasione! Strano che tu non mi abbia mai letto così scurrile...tendenzialmente mi censuro poco...
chi sei invece tu, che mi baci e non ti firmi?

Paolo Bizzarri ha detto...

"che queste robe degli autobus per i milanesi facciano senso"

Ma ancora? Ma si riesce a parlare di un fatto che è successo veramente, e non delle chiacchiere di Repubblica?

Anonimo ha detto...

Paolo, non te la prendere con Rosa, è fatta così; fa i tormentoni con le chiacchiere sulla mia presunta avversione al cumino e si perde le notizie vere:
http://www.wittgenstein.it/2009/05/13/siete-peggio-dei-bingo-bongo/

Shylock

rosalux ha detto...

Caro il mio Shy, tu ti adoperi, da vero maschio virile e italico, ad abbandonare le effemminatezze della correttezza politica? Ed ecco il risultato: non si insultano solo - come piacerebbe a te - i cenciosi negri ma anche i civilissimi giapponesi!

Anonimo ha detto...

Ciccia, te lo spieghero' piano e te lo spieghero' scandendo le parole, perche' a questo punto quello che si sarebbe leggermente rotto sarei io.
Ti spiego che ho a che fare direttamente con persone 'diversamente melaminizzate' da decenni, con alcune anche quotidianamente, visto che chissa' perche', noi di che ci lamentiamo blabla abbiamo meno immigrati di tutti i Paesi europei yakkayakka, fatto sta che ho una media del 10-15% di alunni stranieri.
(E parliamo di ultimi anni delle superiori: alle elementari, da queste parti, siamo alla maggioranza relativa tendente all'assoluta.)
E nessuno di questi e' mai stato tanto idiota, o in malafede, or any combination thereof da accusarmi di avercela con lui per motivi melaminici.
Quindi, sei pregata di acquisire la nozione e tenerla ben presente, se per una volta riesci a ragionare in materia con qualche parte di te piu' a nord del collo dell'utero (e scusa tanto per il sessismo).
Spero di esser stato abbastanza didascalico.

Shylock

rosalux ha detto...

MelaNina.
La melaMina è quella che hanno trovato nel latte (dei musi gialli, ndr).
Vedi, il problema del linguaggio politicamente scorretto è che è impreciso. Infatti non sono solo le donne a ragionare in modo viscerale. Sei tu che ragioni col culo, non io.

Cmq, hai poco da offenderti: hai smesso di occuparti di qualsiasi argomento che non sia fare da megafono ai leghisti, e ora rugni perchè ti do del razzista? Piantala di ragionare con il culo eccitato da quelle quattro cagate che senti a domenica in e vedrai che nessuno ti dà del razzista.

Anonimo ha detto...

anch'io penso che questa storia della sinistra snob sia in larghissima parte un'invenzione che si autoalimenta, come sopra si vede bene:
alla gente comune dà fastidio che la farmacia chiuda prima, agli illuminati no

da cui risulta che questi illuminati sono una casta che non si ammala e sono per giunta sadici o indifferenti alle sofferenze del prossimo

eh si, se questi illuminati non ci fossero, bisognerebbe inventarli

renna

Anonimo ha detto...

Ah, cazzo, hai ragione, scusa: errore imperdonabile. Il problema del linguaggio politicamente corretto e' che anche quando si cerca di scimmiottarlo si finisce inevitabilmente per dire qualche scemenza: come cercare di dar forma al fango senza inzaccherarsi.
Argomenti, a parte 'chi non la pensa come me e' uno sporco razzista' (Uriel compreso, a quanto vedo)?
No eh?

Shylock

P.S. Di cosa mi occupo fuori di qui, che ne sai? E di noi, della nostra ferrovia?

rosalux ha detto...

Mai detto che uriel sia razzista. E' molto mainstream, tutto qua.

Anonimo ha detto...

Bene, allora lo sono anch'io, visto che di quel post condivido, come si suol dire, anche le virgole.
(Mioddio che cosa volgave, esseve - come si dice? - mainstveam, signova mia che gente ovdinavia!)

@renna: prima o poi si ammalano e muoiono tutti, solo che c'e' chi ha bisogno della mutua e della farmacia di quartiere e chi no.

rosalux ha detto...

AHAHAAHHAHAHHHA
no, prendevo per il culo lui, che ha fatto dell'essere "antimainstream" una bandiera e poi - come te - casca nelle trappolette di mediaset. Per me il dicorso "mainstream" o "antimainstream" non vuol dire una ceppa.
Comunque vedo che come sempre non hai capito. Non c'è nessuna novità, nel rimandare via i barconi, l'unica novità è la pubbicità - ad uso e consumo dei tonni come te ed Uriel, per pescare nuovi voti.

Anonimo ha detto...

Puo' anche darsi ma, vedi, tra chi propone soluzioni (anche inefficaci e farlocche, non lo escludo) e chi nega l'esistenza del problema, non c'e' proprio partita.
Vediamo se riderai ancora la prossima volta che ti tocchera' contare gli 'ultracorpi'.

Shylock

Anonimo ha detto...

appunto, si ammalano tutti: ma allora tu non stai dicendo che gli illuminati sono snob, stai semplicemente dicendo che sono molto ricchi da permettersi la clinica privata esclusiva
va a finire che la sinistra, guidata da quella snob illuminata radical chic salottiera della bindi, ha anche avuto il torto di voler privatizzare la sanità...

renna

rosalux ha detto...

x shy:
Siete fatti con lo stampino. Mi ricordi la Santanchè che strepitava come un oca con una tizia del PD che cercava di spiegarle che la castrazione chimica non funziona. "mi dia lei una soluzione contro la pedofilia". Che c'entra, la "soluzione contro la pedofilia" con il fatto che la castrazione chimica non funziona?
Comunque credo che la sinistra abbia fatto poco e male, ma comunque di più e di meglio del PDL contro il lavoro nero, e per l'integrazione degli immigrati regolari.

Anonimo ha detto...

A parte che sono molto meno RIfatto (con o senza stampino) della Santanche', sono d'accordo anch'io che la castrazione non funziona.
Quella chimica.

Ma il tuo atteggiamento e': macche' pedofilia, sono coccole, quei mocciosi dovrebbero essere grati dell'affetto ricevuto.
Mi sa che preferisco la Santanche'.

Shylock

Anonimo ha detto...

Renna, facciamo conto che e' Natale, che anch'io sono piu' buono e te lo rispiego.
Il fatto che una questura abbandoni a se stesso il territorio e lo metta nero su bianco, sancendo la non garanzia per i cittadini del pieno accesso a un servizio di base quale la distribuzione dei farmaci, e' di una gravita' enorme e gia' questo, di per se', fara' aumentare i voti della destra, Lega in particolare, molto piu' efficacemente di qualsiasi campagna mediatica.
Ma quel che fa incazzare la gente ancor piu' del disagio e' sentirsi presi per il culo, doversi sorbire il predicozzo della serie no-no, il vostro e' un atteggiamento disinformato, sbagliato e - lasciatevelo dire - razzista, da parte di chi, evidentemente, delle due l'una:
-o il disagio non lo subisce;
-o e' cosi' ideologicamente in malafede da ignorarlo.

Come trovo ideologicamente ottuso che non si colga il significato culturale del fatto che l'house organ del presdelcons. usi l'espressione 'musi gialli giapponesi' e non succeda assolutamente un cazzo, quando invece in un Paese civile l'autore del salace commento verrebbe immediatamente promosso a corrispondente dai cessi della metropolitana.

Shylock

Paolo Bizzarri ha detto...

@Rosalux: io credo che i DS prima, e il PD ora siano l'unico esempio di classe politica che pretende di essere votata da persone che manifestatamente disprezza.

Comunque, la definizione corretta non è "radical-chic". E' fighetti.