mercoledì 11 marzo 2009

a dispetto del mio nick

Nella famosa cena in cui ho cercato - senza alcun successo - di prendere a pizze il Lagorai, sono stata accusata di essere marxista a causa... della mia fiducia nella bontà del sistema democratico.

La cosa mi sorprende non poco, e lasciamo perdere la poco democratica locuzione di "dittatura del proletariato": se c'è qualcosa di lontano dal marxismo, ideologia che vede la storia come progresso verso una meta, è il mio pragmatismo di bassa lega e infimo profilo. Puntare sempre al miglior risultato possibile, quand'anche fosse una merdicchia invece di una merdazza credo abbia poco o nulla a che vedere con la lotta tra classi che porterà senza colpo ferire al sol dell'avvenir.

Lungi dall'essere marxista, inoltre, ritengo il marxismo responsabile di alcuni dei dogmi più pericolosi e duri a morire che infettano il mondo, con particolare riferimento all'Italia.

Per esempio, il dogma che presuppone che le nostre società siano regolate da una "struttura" da cui dipende, e a cui viene informata la "sovrastruttura" non viene necessariamente onorato e praticato solo da vetero marxisti, neo marxiani e simili ma proprio da tutti. Viene considerata "verità" senza bisogno di alcuna dimostrazione.

E' a causa di questo dogma che i capataz del Partito Democratico hanno pensato bene di poter convivere con gentaglia teodem senza venirne triturata, perchè tanto si sa: quel che conta è la struttura, se si è d'accordo su quello il resto - diritti civili, ricerca scientifica, laicità...sono ubbie borghesi di nessuna importanza che casomai e se proprio ci scappa si sistemeranno lungo la marcia verso la meta.

E questo è ancora più paradossale in un contesto in cui - causa crisi - probabilmente davvero da un punto di vista economico ("strutturale", bleargh) visto lo tzunami globale in cui ci troviamo, non c'è da fare granchè a parte aspettare che passi, e comunque si naviga a braccia e nessuno sa che minchia fare... non vedo cosa ci sia di sbagliato nel dedicarsi a trovare sistemi per evitare che si impicchino i negri per le strade, o che un povero cristo debba mettersi da parte i soldi per andare a morire in Svizzera, o che si insegni il creazionismo nelle scuole...sarò borghese, eh, mica lo nego...

11 commenti:

Palmiro Pangloss ha detto...

Tu non sei affatto marxista, sei una liberal berkeleyana. E' che il nostro comune amico (penso di aver capito chi e') Gran Sasso usa marxista come disapprovazione :-)

rosalux ha detto...

"liberal berkleyana"
LIBERAL BERKLEYANA? Mavaffanculo, pure tu...

Cmq: gran sasso hai capito chi è, ma a darmi della "marxista" era l'altro comune amico...

Palmiro Pangloss ha detto...

MA perche' vaffanculo, scusa? Mica e' un'offesa: sei l'ala sinistra della mia parte di spettro. Quanto al "marxista" dall'altro è una manifestazione d'affetto.

rosalux ha detto...

Beh, dai "berkeleyana" suona un po' come femministoide freakkettona yeye :-)
---
Sì, sì, lo so, ma la regola è: mai manifestare affetto dando della marxista a una
liberl-berkeleyana, quando è di cattivo umore!

farlocca farlocchissima ha detto...

mi sa che ho messo un commento nel post sbagliato.... :-D

rosalux ha detto...

Ma sai che mi sa che è blogspot che lo fa? E' successo anche a quella sagomaccia nazista di shy. AH, comunque metto ansia più che altro perchè mi aggiro con un coltello fra i denti (o quanto meno quello è il mio stato d'animo)

Anonimo ha detto...

Hey, femministoide freakkettona yeye: se vuoi una sagomaccia nazista, prendi 'na lastra di lamiera, poggiaci sopra tu'sorella e poi ritaglia il profilo con la fiamma ossidrica.
Tse'.

Shylock

Psalvus ha detto...

"o che un povero cristo debba mettersi da parte i soldi per andare a morire in Svizzera..."

Commovente, non c'e' che dire. Pensa che qui a Firenze sta succedendo un mezzo sfacelo nel consiglio comunale per colpa dei Catari del PD che hanno avuto la bella pensata di dare la cittadinanza onoraria a Beppino Englaro, e ci sono riusciti. Ma come si fa dico io? Proprio nella citta di Matteo Renzi, il nuovo Obama d'Oltrarno, mi fate ste cose?
Vediamo le bischerate che dira' stasera ad Annozero da Santoro, vediamo gli esercizi di caprecavolicrazia del piccolo capataz della gentaglia teodem...

farlocca farlocchissima ha detto...

che s'è offeso shy? :-)
comunque rose quello stato d'animo lì più che mettere ansia mette terrore. ehm ti ci vedo però con il coltello, ma in mano non tra i denti, che non ci sei abituata e poi ti fai male :-D

rosalux ha detto...

sarebbe anche ora che si offendesse, ma il tipo sembra inossidabile. :-)

Psalvus ha detto...

(ri-posto dopo circa 14 ore)

"o che un povero cristo debba mettersi da parte i soldi per andare a morire in Svizzera..."

Commovente, non c'e' che dire. Pensa che qui a Firenze sta succedendo un mezzo sfacelo nel consiglio comunale per colpa dei Catari del PD che hanno avuto la bella pensata di dare la cittadinanza onoraria a Beppino Englaro, e ci sono riusciti. Ma come si fa dico io? Proprio nella citta di Matteo Renzi, il nuovo Obama d'Oltrarno, mi fate ste cose?
Vediamo le bischerate che dira' stasera ad Annozero da Santoro, vediamo gli esercizi di caprecavolicrazia del piccolo capataz della gentaglia teodem...