mercoledì 23 maggio 2007

tridimensionalità

Tra le tecniche inventate per creare l'illusione ottica della tridimensionalità, l'anamorfosi - nata nel rinascimento - è una delle più antiche.
Kurt Wenner è un incredibile artista, che usa questa tecnica per disegnare opere tridimensionali sui marciapiedi. Vale la pena di vederle tutte, nella pagina del suo sito che ho linkato cliccare "portfolio".

6 commenti:

Palmiro Pangloss ha detto...

EUREKA! Questo lo vedo!

rosalux ha detto...

ahahhahahahahhhahahhhahahahhah

Furio Detti ha detto...

meraviglioso.... semplicemente geniale.

un tocco di nostalgia pure perché quella è la piazza civica di Mantova, se non sbaglio.

questo Dies Irae è splendido.

rosalux ha detto...

sì, è bellissimo, e mi sembra incredibile che siano opere fatte col gessetto, evanescenti, eppure è così... le hai viste le altre, quelle sul suo sito?

rosalux ha detto...

ah, mi chiedevo che piazza fosse... pensavo fosse a Bologna, pensa che gnurant...

domingo ha detto...

caspita!! veramente troppo bravo!!