mercoledì 13 febbraio 2008

ma Ferrara a sua moglie

...dico a lei, a letto, la sera. Non so. Ma che cosa le dice, tipo: "haahahahahaha c'è caduto faccia di velluto" pensando a Casini, si scola mezza boccia di gin la mette a pecora e la tromba, oppure veramente tra di loro si raccontano che insomma, che c'è lo scontro di civiltà, che bisogna davvero contrapporre idee forti per fermare l'avanzata dei mori? Che cosa?
La domanda è: per mentire con efficacia agli altri, fino a che punto si può essere sinceri con se' stessi e con i propri cari più prossimi?

Cosa si dicono in privato, a letto, Ferrara e sua moglie?

27 commenti:

Uriel ha detto...

Cosa si dicono in privato, a letto, Ferrara e sua moglie?
----

Se ti fai queste domande, e' troppo tempo che non ci vediamo, cara.

Uriel

Numero 6 ha detto...

Si scola mezza boccia di gin, urla "PROLIFE!!" ruttando, la mette a pecora e la tromba.

Uriel ha detto...

Non capisco il perche' di questa cosa "la mette a pecora". Sul piano fisiologico, per un obeso e' una posizione complessissima: GF puo' solo stare sotto.

Considerando che l'adipe ha a che fare con la produzione di estrogeni, di solito ilcorpo umano produce testosterone perbilanciare. Questo fa produrre un testosterone degenere, e quindi cadere molti capelli alle persone obese. Ferrara non ha perso capelli, segno che non c'e' stata compensazione.

E' molto piu' probabile che la moglie metta uno strap-on, lo metta a pecora e....

Uriel

rosalux ha detto...

Cristo, Anselma dall'Olio che sodomizza Giuliano Ferrara! Decisamente non ci vediamo da troppo tempo...

Uriel ha detto...

Sotto la doccia, subito! Prima di subito!

Uriel

rosalux ha detto...

Mi stai dando della sporca ebrea?

maus ha detto...

"Sul piano fisiologico, per un obeso e' una posizione complessissima: GF puo' solo stare sotto."

uriel, hai mai pensato di raccogliere tutto quello che hai scritto sul sesso?

qualche volta ho pensato di farlo io (raccogliere quello che *tu* hai scritto sul web): secondo me vale soldi.

sicuramente vale la lettura, grazie.

<:3)-

Uriel ha detto...

@Rosalux: merda, mi sono accorto dopo di quello che ho scritto. Ovviamente, la "doccia" si riferisce al "limonare sotto la doccia che cito" spesso per scherzare. Faccio spesso delle gaffes, ma di questa mi spiace davvero.

Uriel

P.S: Non possiamo continuare a vederci cosi', mia moglie inizia a sospettare.

rosalux ha detto...

x uriel: ma no, volevo fare l'ebrea che prende tutto come antisemitismo, ma evidentemente il cazzeggio m'è riuscito male: figurati, il nostro passato di torride limonate sotto la doccia è cosa nota in tutto il web.

ps. prova a dire a tua moglie che faccio un ottimo brasato al barolo, dovessimo dividere il tetto in futuro può essere un buon argomento.
Se siete vegan, passo.

Uriel ha detto...

faccio un ottimo brasato al barolo
----

Guarda, fosse solo un deepthroat con ingoio all'imperiale sarei anche indeciso. Ma il brasato al barolo e' un argomento erotico definitivo. Dov'e' il blog della Lia, che mi poligamo anch'io?

Uriel

P.S: vegan? Hai una vaga idea di cosa sia una tigella?E che cosa ci vada dentro?

Uriel ha detto...

qualche volta ho pensato di farlo io (raccogliere quello che *tu* hai scritto sul web): secondo me vale soldi.
----

Vedere moneta, dare cammello. :P

Occazzo, mi sto islamizzando.

Uriel

Palmiro Pangloss ha detto...

@Uriel: Per un obeso la pecora NON e' una posizione complessisima, tutt'altro.

Uriel ha detto...

per un obeso quanto Ferrara si'. Il rotolo di ciccia copre.
Il partner bottom deve stare quasi supino, se vuoi fare qualcosa.

Uriel

Palmiro Pangloss ha detto...

@Uriel: sono stato 157kg x 1.84cm. Non osta, credimi. Anzi e' l'opposto.

Uriel ha detto...

Palmiro: senza offesa, dovresti anche chiederti cosa ne pensasse davvero il/la partner.

Uriel

Palmiro Pangloss ha detto...

@Uriel: non mi offendo, figurati. Cosa ne pensa la/il partner a scoparsi uno che pesa 2/3 volte lei/loui e' ovviamente piu' che importante in generale, ma al fine del discorso che facevi - impossibilita' meccanica - irrilevante. Meccanicamente funziona, fidati.

Uriel ha detto...

@Palmiro: il fatto che tu l'abbia duro e tu lo stia strofinando da qualche parte provando piacere non significa che "stai scopando". Ma non e' che puoi dire alla gente "cosa fai li' sulla porta? Dai ,accomodati" in certi momenti. Io ho capito che la signora potra' tenere le ginocchia molto avanti , quasi sotto il petto, e magari lui potra' agitarsi. Ma "scopare" e' una cosa diversa.

Uriel

Palmiro Pangloss ha detto...

@Uriel: che ti devo dire, hai ragione. Ok?

Uriel ha detto...

@Palmiro, se una discussione offende o ferisce, ti consiglio di evitarla. Sei sicuro di essere stato "come Ferrara", a questo punto?

Fare sesso con persone obese non e' il massimo e non e' facile come dici. Se non sei tu l'obeso, intendo. Ammetto che quando e' obesa la donna tutto sia notevolmente piu' facile e per certi versi piu' godereccio.
Ma un uomo dovrebbe poterselo vedere, e se hai visto qualche immagine di ferrara, dovrebbe essere possibile vederlo anche agli altri.



Uriel

rosalux ha detto...

@Palmiro, se una discussione offende o ferisce, ti consiglio di evitarla.

Mah, veramente mi pare che più che altro abbia gettato la spugna. Tu hai postulato l'impossibilità di praticare la pecorina da parte di un obeso, lui ti ha testimoniato il contrario, tu hai controbattuto che *quella non si chiama scopata* e che ti doveva rispondere? Se inizi a sottilizzare che quello che prova chi sta sotto deve rientrare in certi standard, per definire una scopata, la testimonianza è annullata e occorre affidare il quesito alla demoskopea.

Uriel ha detto...

Tu hai postulato l'impossibilità di praticare la pecorina da parte di un obeso,
-----

Da parte di un obeso quanto Ferrara. E continuo a sostenerla. A quei livelli, la panza schiaccia i gioielli di famiglia.

Guarda qui:

http://modestino.files.wordpress.com/2007/06/giuliano_ferrara.jpg

osserva il secondo salvagente, quello piu' basso. Quello semplicemente "copre". E' ovvio che potra' comunque strofinarsi sulla moglie. Ma innanzitutto ha un bel pannicolo che accorcia il pene di qualche centimetro. Poi, il peso del tutto lo orienta verso il basso. Spiace, quello che ne risulta non e' sesso, al massimo e' uno strofinio.


Uriel

Palmiro Pangloss ha detto...

@Entrambi: Non sono ne offeso ne ferito, ma figuriamoci. Solamente postulo l'impossibilita' di discutere con chi ha aprioristicamente ragione. Non discuto con Ruini, non discuto con Komehini, non discuto con il Dalai Lama, non discuto con Uriel.

maus ha detto...

s'impone una verifica sperimentale in doppio cieco: due signorine bendate, pluritrombate (da diverse categorie di peso) che dicono cosa hanno provato.

naturalmente, as usual, chi perde cambia nick.

rosalux ha detto...

ROTFL
comunque non concordo.
Cosa abbiano provato le signorine non rileva ai fini di definire una scopata "scopata", inoltre ci sono altre variabili fondamentali di cui il tuo esperimento dovrebbe tenere conto, e poi: se una delle due signorine fosse frigida? Se fosse in una fase ormonale storta? Il campione è assolutamente troppo esiguo per rilevare, ci vorrebbero almeno un centinaio di signorine disponibili.

Uriel ha detto...

Rosalux: quando si inizia una discussione il significato dei termini e' noto. Se i termini non sono noti prima, non si parla la medesima lingua, e quindi e' inutile parlare.

Mi auguro che tu sappia se hai scopato o meno, e quindi che tu sappia che cosa sia una scopata. Mi spiace, ma con tutta quella massa grassa una vera e propria penetrazione e' impossibile.

Poi, se vogliamo discutere il termine "penetrazione" sei libera di farlo, non con me. Io assumo che il dizionario sia noto PRIMA che il discorso inizi.

Uriel

rosalux ha detto...

No, do per scontato che qui tutti abbiano la precisa nozione di cosa significhi il termine "penetrazione", e quando non ho motivo di dubitare della sincerità o dell'intelligenza dei miei interlocutori tendo per principio a dare maggior peso alle testimonianze fondate sull'esperienza che non alle speculazioni teoriche.

Uriel ha detto...

per principio a dare maggior peso alle testimonianze fondate sull'esperienza che non alle speculazioni teoriche.
----

Quindi, occorre citare in continuazione le proprie esperienze per essere credibili?

E' proprio il posto adatto, guarda....

Uriel