mercoledì 10 settembre 2008

la rete è piena di maddalenette

Navigando qua e là capita di incontrare il proprio passato: nella rete c'è tutto.

Io volevo i formaggini MIO, che avevano dei personaggetti di plastica trapuntata un po' adesiva con un buonissimo odore di colla (avevo tre o quattro anni, più o meno l'età in cui iniziano i meninos de Rio) mentre mia madre - ma forse la colorita ipotesi era partita da mia nonna - sosteneva che i MIO erano fatti con...i manici degli ombrelli.

E così mangiavo i Dofo Crem, parenti stretti del Philadelphia, buonissimi quindi, ma che mi costringevano a collezionare soldatini in metallo con il colbacco. E niente odore di colla.

4 commenti:

gillipixel ha detto...

aaahhhh....i buoni formaggini dei tempi andati...non ne fanno più di così buoni... :-)

rosalux ha detto...

aaarrgh! :-)

Palmiro Pangloss ha detto...

Soldatini con il colbacco? Che culo! BTW sono i meninhos de rua.

rosalux ha detto...

beh, ma stanno a rio, no? quindi son de rua ma pure de rio.